header i-Italy

You chose: mafia

  • E’ un’agenda fitta, quella della Commissione Antimafia italiana, in missione negli Stati Uniti, tra Washington e New York. Incontri con la Dea, l’Fbi e l’UNDOC, il Congresso, le Nazioni Unite. Abbiamo intervistato Piero Grasso—ex magistrato ed ex Presidente del Senato, membro della Commissione e sua “memoria storica” per i rapporti tra Stati Uniti e Italia nel campo della lotta alla criminalità organizzata. Parliamo con lui della missione negli USA, della Convenzione di Palermo, del giudice Falcone, di Pizza Connection ma anche di giovani, dell'importanza della partecipazione, del fenomeno "Sardine" - "Legalità, libertà, verità, senso del dovere e dello Stato sono alla base della mia azione anche politica”
  • The agenda of the Italian Antimafia Commission during its mission in the United States - from Washington DC to New York - is a busy one. Meetings with the DEA, the FBI, UNDOC, Congress, and the UN. We interviewed Pietro Grasso - former judge and former President of the Senate, member and 'historical memory' of the commission regarding US-Italy relations in the field of the fight against organized crime. We discuss the mission in the US, the Palermo Convention, Falcone, Pizza Connection, but also young generations and the importance of participation, of the 'Sardine' phenomenon - "Legality, freedom, truth, sense of duty and of state are at the core of my actions, even in politics."
  • A presentation of Emma D’Aquino’s new book about Nino Marano, a man who spent 49 years in prison. It all started with stolen peppers and eggplants. After being arrested and imprisoned, it’s in prison that Nino became a murderer and never got out. Alternating between moments of hope for redemption and recurring episodes of violence. The sentence gets longer and it becomes almost an excuse to commit new crimes. A difficult and controversial story that opens up to many reflections.
  • Robert De Niro, Al Pacino e Joe Pesci sono i protagonisti di The Irishman di Martin Scorsese, approdato alla Festa del Cinema di Roma, dopo aver aperto il 57esimo New York Film Festival lo scorso settembre. Il film racconta attraverso gli occhi del veterano della Seconda Guerra Mondiale, Frank Sheeran/De Niro, uno dei maggiori misteri irrisolti della storia americana, la scomparsa del leggendario sindacalista Jimmy Hoffa, interpretato da Al Pacino. Un viaggio epico che ci conduce negli angoli più oscuri della criminalità organizzata, con le sue procedure, gli scontri, un’arcana organizzazione sociale e legami con la politica.
  • Robert De Niro, Al Pacino and Joe Pesci star in Martin Scorsese’s The Irishman, presented at Rome’s Festa del Cinema, after having premiered at the 57th New York Film Festival last September. The film tells the story of one of the biggest unsolved mysteries in American history, the disappearance of the legendary union leader Jimmy Hoffa (Al Pacino), through the eyes of WWII veteran Frank Sheeran (De Niro.) An epic journey through the darkest corners of organized crime, its procedures, clashes, arcane social structure and ties to politics.
  • Per ben 19 anni, al servizio del quotidiano di Palermo “L’Ora”, Letizia Battaglia è considerata una pioniera del fotogiornalismo italiano e simbolo della lotta contro la mafia. A 84 anni la fotografa si racconta nel nuovo documentario della regista britannica Kim Longinotto, “Shooting the Mafia", presentato in anteprima al Biografilm Festival di Bologna.
  • Having spent 19 years working with the Palermo daily “L’Ora,” Letizia Battaglia is considered a pioneering figure of Italian photo-journalism and a symbol of the fight against the Mafia. Now 84 years-old, the photographer tells her story in the documentary by British director Kim Longinotto titled “Shooting the Mafia,” which was presented at the Biografilm Festival in Bologna.
  • Il film sulla storia del primo grande pentito di mafia. Tommaso Buscetta, l'uomo che cambio' i rapporti tra Stato e criminalità organizzata interpretato da Pierfrancesco Favino. "Il Traditore", venduto in oltre 24 paesi nel mondo, tra cui gli Stati Uniti, è una storia di crimine e tradimento su un uomo che è stato capace di lasciare la mafia, ma che ha vissuto il resto della sua vita da esule con la paranoia di venir ucciso, perché la mafia non dimentica.
  • In protest at the casual shooting of a four-year-old girl in a central piazza in Naples, hundreds turned out Sunday to protest the ongoing battles between rival Camorra clans. Meantime little Noemi remains in a coma, her life at risk.

Pages